• Via dei Principati, 17
    84122 Salerno (SA), Italy
  • + 39 089 9253224
    info@rethink.srl

PSR Campania Sottomisura 16.1.1 : fino a 50mila € per la creazione di Gruppi Operativi di Innovazione.

PSR Campania Sottomisura 16.1.1 : Partita l’Azione 1 che finanzia la costituzione e il funzionamento di Gruppi Operativi (GO) per lo sviluppo di un Progetto di Innovazione (POI).

L’Azione 1 della Sottomisura 16.1.1 ha lo scopo di favorire la costituzione e il funzionamento di Gruppi Operativi (GO) intesi come partnership che coinvolgono una molteplicità di attori, provenienti da diversi ambiti, mettendoli nelle condizioni di approfondire e sviluppare un Progetto Operativo di Innovazione (POI). C’è tempo fino al 21.08.2017 per presentare la domanda.

DOTAZIONE FINANZIARIA

1 milione di €, suddivisa in 8 Focus Aree:

  • “Migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiare la ristrutturazione e l’ammodernamento delle aziende agricole, in particolare per aumentare la quota di mercato e l’orientamento al mercato nonché la diversificazione delle attività” (Focus Area 2A).
  • “Migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli, la promozione dei prodotti nei mercati locali, le filiere corte, le associazioni e organizzazioni di produttori e le organizzazioni interprofessionali” (Focus Area 3A).
  • “Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura” (Priorità 4).
  • Rendere più efficiente l’uso dell’acqua in agricoltura” (Focus Area 5A).
  • Favorire l’approvvigionamento e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, sottoprodotti, materiali di scarto e residui e altre materie grezze non alimentari ai fini della bioeconomia” (Focus Area 5C).
  • “Ridurre le emissioni di gas a effetto serra e di ammoniaca prodotte dall’agricoltura” (Focus Area 5D).
  • Promuovere la conservazione e il sequestro del carbonio nel settore agricolo e forestale(Focus Area 5E).
  • “Favorire la diversificazione, la creazione e lo sviluppo di piccole imprese nonché dell’occupazione” (Focus Area 6A).

 DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI

L’azione sostiene finanziariamente la realizzazione di studi, di indagini e attività volte all’implementazione di un Progetto Operativo di Innovazione (POI) a partire dalla Proposta di Innovazione.

BENEFICIARI

L’Azione 1 della Sottomisura 16.1.1 è rivolta a Team di Progetto costituiti da soggetti interessati quali agricoltori, ricercatori, consulenti e imprenditori del settore agroalimentare, operatori forestali pertinenti ai fini del conseguimento degli obiettivi del PEI, con obbligo di presenza di almeno un’azienda agricola localizzata nel territorio regionale.

Il team di progetto deve avere le seguenti caratteristiche minime:

  • deve essere composto da almeno due soggetti funzionali allo svolgimento delle attività progettuali;
  • almeno uno dei soggetti componenti deve possedere la qualifica di impresa del settore agricolo, operatore forestale (proprietario, possessore o gestore di foreste);
  • le imprese del settore agricolo e forestale dovranno essere ubicate (sede operativa) nel territorio della Campania;
  • deve presentare l’atto costitutivo (Consorzio di diritto privato, Società consortile, Associazione riconosciuta); solo in caso di associazione temporanea di scopo (ATS) è sufficiente presentare l’impegno a costituirsi in ATS;

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese sostenute al fine di garantire la formazione e la costituzione del Team di Progetto e la corretta esecuzione delle attività previste dal piano di implementazione della Proposta di Innovazione, e in particolare le spese connesse:

  1. a) alle attività di progettazione finalizzate alla definizione di un POI (studi, analisi, indagini sul territorio, ecc.);
  2. b) alla gestione delle attività, costituzione e coordinamento del gruppo (Team di Progetto).

In relazione alle attività sopra elencate, sono ammissibili le seguenti voci di costo:

  • personale
  • acquisizione di external expertise e external services;
  • materiale di consumo;
  • missioni e rimborsi spese trasferte;
  • spese di costituzione;
  • spese di funzionamento: fino a un massimo del 15% del costo del personale e comunque non oltre il 5% del costo totale del progetto;

IMPORTI, ALIQUOTE DI SOSTEGNO E TIPOLOGIA DI CONTRIBUTO

Il rimborso delle spese ammissibili è al 100% per i progetti afferenti prodotti che rientrano nel campo di applicazione dell’art 42 del TFUE (Allegato I del TFUE) e per la Cooperazione forestale. Per i restanti è pari al 50% delle spese ammissibili. La tipologia di contributo è in conto capitale. Non è prevista anticipazione.

MODALITÀ E TEMPI DI ESECUZIONE DEL PROGETTO

La durata del progetto può essere al massimo di 10 mesi a partire dalla data di inizio attività comunicata, secondo quanto disciplinato al paragrafo 12.4 del presente bando.

N.B. I POI potranno essere successivamente finanziati nell’ambito dell’AZIONE 2, con un contributo massimo di 750.000,00 euro  al 100% della spesa ammissibile.

Qui il link alla Sottomisura.


CALL TO ACTION! InSymbio è un progetto innovativo che ha ricevuto diversi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Se sei interessato a costituire con noi un Gruppo Operativo d’Innovazione nell’ambito della Sottomisura 16.1.1, sul tema dell’Economia Circolare nel settore agricolo e forestale, contattaci con il form in basso: saremo lieti di parlarne.

 Tags: , , ,
Share

Posts by 

No Comments Leave a comment  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter your keyword: