• Via dei Principati, 17
    84122 Salerno (SA), Italy
  • + 39 089 9253224
    info@rethink.srl

Campania, contributi per innovazione tecnologica e digitale nelle imprese

Opportunità per le Imprese in Campania: contributi per realizzare Piani di investimento aziendali che possano favorire processi di innovazione tecnologica e digitale.

Con l’ultimo avviso pubblicato sul BURC della Regione Campania sono stati resi disponibili nuovi contributi per le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI)  per poter realizzare Piani di investimento aziendali che favoriscano processi di innovazione: l ’obiettivo specifico 3.5.2 del POR Campania 2014-2020 mira dunque a stimolare innovazioni del sistema economico prediligendo l’implementazione e applicazione dei risultati (tecnologie, prototipi, brevetti, ecc..) della ricerca e dello sviluppo industriale nel processo produttivo.

Dotazione finanziaria per l’azione 3.5.2

La dotazione finanziaria complessiva messa a disposizione delle MPMI è pari a  10.000.000,00 euro.

Soggetti richiedenti

Possono presentare domanda le MPMI campane che si presentano:

  1. in forma consortile;
  2. come MPMI che intendano realizzare un progetto di rete. Le Reti di MPMI devono essere costituite sotto la forma del “contratto di rete”, ovvero reti di imprese senza personalità giuridica (Rete – Contratto) o reti di imprese con personalità giuridica (Rete – Soggetto).

MPMI escluse dai contributi per innovazione tecnologica e digitale

Non possono purtroppo concorrere ad ottenere i suddetti contributi alcune specifiche categorie di MPMI, come:

  1. imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura e nella produzione primaria dei prodotti agricoli;
  2. imprese che si occupano della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli;
  3. attività connesse all’esportazione verso paesi terzi o Stati membri;

Importo minimo dei Piani di investimento

Sono finanziabili solo i Piani di investimento aziendale con un importo

  1. ≥ € 50.000,00 per le domande presentate dalle MPMI, dai Consorzi, dalle Società consortili e dalle Reti – Soggetto;
  2. ≥ € 150.000,00 per le domande di contributo avanzate invece dalle Reti – Contratto.
Leggi anche  Contributi Edilizia scolastica Campania: avviato il Piano Triennale

NOTA: Nei Piani di investimento presentati dalle Reti – Contratto, la spesa ammissibile imputabile ad ogni singola impresa dovrà essere di almeno il 15% della spesa ammissibile del Piano di Investimento.

Intensità massima di aiuto concedibile

l’intensità dell’aiuto economico concesso per i Piani di investimento presentati dalle MPMI è variabile:

  1. Se la richiesta è avanzata da MPMI, dai Consorzi, dalle Società consortili e dalle Reti -Soggetto, la sovvenzione è pari al 70% delle spese del Piano di Investimento ammesse, e comunque nella misura massima di Euro 150.000,00;
  2. Per le sole Reti – Contratto invece, la sovvenzione è pari al 70% delle spese del Piano di Investimento ammesse, e comunque nella misura massima di Euro 150.000,00, ma stavolta per singola MPMI aderente. Nel complesso il contributo per l’intero Piano di investimento e di Euro 750.000,00.

Ulteriori dettagli sull’intensità dei contributi per innovazione tecnologica e digitale

La sovvenzione, sommata agli altri contributi concessi all’impresa come da regolamento europeo, non può in ogni caso eccedere l’importo di Euro 200.000,00 nell’arco di tre anni. Limitatamente al settore di attività economica del trasporto di merci su strada per conto terzi, l’importo massimo è pari a Euro 100.000,00.

Interventi finanziabili

Verranno concessi i contributi ad imprese che effettueranno i seguenti interventi:

  1. implementazione ed applicazione dei risultati (tecnologie, prototipi, brevetti, ecc.) della ricerca industriale e dello sviluppo sperimentale nel processo produttivo;
  2. implementazione di tecnologie open source basate sull’uso di Internet e di altre tecnologie web, per semplificare e migliorare i processi produttivi e la gestione aziendale;
  3.  adozione e/o potenziamento dei servizi di e – commerce;
  4. soluzioni che favoriscano l’evoluzione verso un sistema di manifattura digitale;
  5. sviluppo di soluzioni ICT in grado di ricombinare assieme “saperi tradizionali” e competenze “digitali”;
  6. sviluppo di sistemi di sicurezza informatica;
  7. condivisione e sviluppo di tecnologie open source e di sistemi ICT per potenziare la cooperazione e la collaborazione tra imprese;
  8. soluzioni tecnologiche innovative per l’operatività di sistemi di informazione integrati quali le soluzioni ERP (Enterprice Resource Planning), i sistemi di gestione documentali, i sistemi di customer relationship management (CRM), la tracciabilità del prodotto, le piattaforme di gestione integrata delle funzioni aziendali, gli strumenti di business intelligence e di business analytics nonché per il commercio elettronico, la manifattura digitale, la sicurezza informatica ed il cloud computing;
  9. soluzioni ed applicazioni digitali che secondo il paradigma dell’Internet of Things consentano uno scambio di informazioni tra macchine e oggetti.
Leggi anche  PSR Campania T.I. 4.1.3: contributi per gli allevamenti

NB: I Piani di investimento aziendale relativi alle iniziative presentate possono essere avviati  entro e non oltre 18 mesi dalla data di trasmissione del Decreto di Concessione.

Modalità e termini per la presentazione della Domanda

Per presentare la Domanda di contributo è necessario seguire un iter procedimentale suddiviso in 3 fasi:

  1. dal 23 luglio 2018 i soggetti richiedenti devono registrarsi nell’apposita sezione raggiungibile dal seguente sito web;
  2. dal 10 settembre 2018 compileranno i moduli e i relativi allegati presenti nell’apposita sezione raggiungibile dallo stesso sito web sopra indicato;
  3. ultimo passaggio fondamentale, dalle ore 10.00 del 09 ottobre 2018 si procederà con l’invio della Domanda di contributo e dei relativi allegati, entro e non oltre le ore 13.00 del 30 ottobre 2018, salvo proroghe.

Hai bisogno di supporto per presentare la Domanda? Contattaci per maggiori informazioni:

Potrebbero interessarti

Formula Noleggio Operativo Impianto Fotovoltaico Formula Noleggio Operativo Impianto Fotovoltaico Cosa è più importante per te, possedere l'impianto oppure spendere di meno per i consumi energetici?...
Formula Noleggio Operativo Cogeneratore Formula Noleggio Operativo Cogeneratore Cosa è più importante per te, possedere l'impianto oppure spendere di meno per i consumi energetici? Se hai s...
 Tags: , ,
Share

Posts by 

Newsletter

Ricerca bandi e contributi

Seguici anche su Telegram!

Enter your keyword:

Ciao!

Ogni settimana selezioniamo le opportunità più interessanti: incentivi, contributi e fondi per far partire investimenti o progetti.

Non perdere nessuna occasione, iscriviti al nostro servizio di aggiornamento gratuito per ricevere le ultime notizie.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: