• Via dei Principati, 17
    84122 Salerno (SA), Italy
  • + 39 089 9253224
    info@rethink.srl

Campania: nuovi contributi per la filiera culturale

La Regione Campania stanzia nuovi contributi per la filiera culturale

Pubblicato sul BURC n.53 del 31 luglio 2018 l’Avviso pubblico per la concessione di incentivi finalizzati a sostenere le imprese operanti nei seguenti Ambiti:

  1. “Sistema produttivo della Cultura”
  2. “Nuovi prodotti e servizi per il turismo culturale”.

L’Avviso interviene sul Sistema della Cultura Regionale attraverso due forme di incentivo per un ammontare complessivo di 10.000.000 euro. La prima finalizzata allo sviluppo del sistema produttivo attraverso un consolidamento delle realtà esistenti e ad un rinnovamento della base imprenditoriale; la seconda volta ad incentivare l’approccio intersettoriale per favorire la fertilizzazione reciproca fra settori tradizionali e ad alta tecnologia, fra industrie manifatturiere e industrie creative, culturali e turistiche.

L’Avviso, con la relativa modulistica per la presentazione della Domanda di Agevolazione, è visionabile sul sito www.regione.campania.it. Le Domande di Agevolazione dovranno essere compilate on line, accedendo, previa registrazione, al sito http://sid2017.sviluppocampania.it, sottoscritte digitalmente e inviate mediante procedura telematica a partire dalle ore 10.00 del 50° giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso sul BURC (n.53 del 31 luglio 2018) e fino alle ore 14.00 del 60° giorno successivo alla data di pubblicazione sul BURC dell’avviso.

Le proposte progettuali devono riferirsi ai principali attrattori culturali e naturali del territorio regionale.

SPESE AMMISSIBILI

Per le diverse tipologie di intervento sono ammissibili le spese relative alle seguenti voci di spesa:

  1. Opere murarie, sistemazioni esterne ed impiantistiche.
  2. Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica, ivi compresi quelli necessari all’attività gestionale del proponente; mezzi mobili, identificabili singolarmente ed a servizio esclusivo dell’attività oggetto delle agevolazioni;
  3. Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali del proponente, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate concernenti nuove tecnologie di prodotti e processi, per la parte in cui sono utilizzati per l’attività dal programma;
  4. Consulenze specialistiche in tema di ICT, marketing e innovazione, che consentano la risoluzione di problematiche di tipo gestionale, tecnologico, organizzativo e promo-commerciale;
  5. Servizi di ricerca, sviluppo e digitalizzazione.
Leggi anche  Bando Macchinari Innovativi MISE: contributi per le "fabbriche intelligenti" nel Sud Italia

Scadenza

La scadenza è fissata per il 19 Settembre 2018.

AMBITO 1 – SISTEMA PRODUTTIVO DELLA CULTURA

DOTAZIONE: 4.000.000 €

Le agevolazioni per le spese non potranno superare l’intensità massima dell’80% delle spese ammesse e l’importo massimo di 200.000 €.

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI) indipendentemente dalla loro forma giuridica anche in forma di Rete, lavoratori autonomi, Consorzi o Società Consortili di imprese classificabili come MPMI che operano nella sfera del patrimonio culturale storico e artistico in particolare:

  • rappresentazioni artistiche (codice Ateco: 90.01, 90.02);
  • gestione di strutture artistiche e sale cinematografiche (codice Ateco: 90.04, 59.14);
  • biblioteche, archivi e attività di musei (codice Ateco: 91.01, 91.02);
  • gestione di luoghi e monumenti storici e attrazioni simili; attività di orti botanici, dei giardini zoologici e delle riserve naturali (codice Ateco: 91.03, 91.04).

Possono, altresì, richiedere le agevolazioni di cui al presente Avviso le persone fisiche che intendono costituire una impresa entro 45 giorni dall’approvazione.

Classificazione ICNPO (International Classification of Non profit Organizzation)

  • Ambito 1 Settore 01 Cultura, Sport e ricreazione   1             – Attività culturali e artistiche;
  • Ambito 1 Settore 01 Cultura, Sport e ricreazione   3             – Attività ricreative e di socializzazione.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Progetti che riguardano le seguenti tipologie di interventi:

  • miglioramento dei servizi e della qualità dell’offerta culturale esistente nelle aree di interesse degli attrattori identificati, valorizzando e rafforzando la fruizione degli stessi, consolidando il legame tra identità e territorio, cultura e turismo sostenibile ed incrementando le attività economiche ad essi connessi, ovvero impiantando nuovi servizi o dando corso ad innovazioni di processo con le stesse finalità;
  • riqualificazione e l’offerta di nuovi servizi/prodotti culturali;
  • creazione di nuovi contenuti, servizi e modelli di gestione di sale e strutture adibite a rappresentazioni teatrali, musicali e artistiche in genere;
  • valorizzazione, rigenerazione e fruizione culturale di spazi pubblici identificabili come attrattori culturali e naturali, o spazi collegati a questi ultimi.
Leggi anche  Bando "Fabbrica intelligente, agrifood e scienze della vita": fino a 40 milioni di euro per progetti di R&D

AMBITO 2 – NUOVI PRODOTTI E SERVIZI PER IL TURISMO CULTURALE

DOTAZIONE: 6.000.000 €

Le agevolazioni sono concesse nella forma di un contributo in conto capitale nella misura massima del 60% delle spese ammissibili, fino all’importo massimo di:

  • 200.000 € per progetti proposti da consorzi/società consortili o Reti – soggetto;
  • 80.000 € per progetti proposti da singole MPMI.

Nel caso di impresa facente parte di una Rete-contratto il contributo massimo ottenibile è pari a 100.000 €.

Alla stessa Rete-contratto complessivamente non potrà essere attribuito un contributo superiore a 400.000 €.

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI) indipendentemente dalla loro forma giuridica anche in forma di Rete, lavoratori autonomi, Consorzi o Società Consortili di imprese classificabili come MPMI che operano nella sfera delle produzioni dei contenuti culturali, della cultura materiale e delle attività correlate in particolare:

  • nel settore delle industrie culturali: cinema, fotografia, stampa;
  • nel settore delle industrie creative: editoria, grafica, studi di registrazione, radio e televisione, studi di registrazioni sonore, computer games (a tematica culturale), comunicazione;
  • le imprese che operano nei settori complementari: servizi per la pubblicità, software e sviluppo, ICT; architettura, design, il made in Italy, la moda ed i settori in cui trovano espressione le attività collegate alle tradizioni ed alla culturale locale;
  • nel settore dei servizi turistici: mobilità turistica, ricettività, ristorazione.

Possono, altresì, richiedere le agevolazioni di cui al presente Avviso le persone fisiche che intendono costituire una impresa entro 45 giorni dall’approvazione.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Progetti che riguardano le seguenti tipologie di interventi:

  • sviluppo di nuovi prodotti/servizi a sostegno del turismo culturale realizzati in una logica di rete e che sfruttano le nuove tecnologie;
  • valorizzazione e promozione turistica degli attrattori culturali e naturali, della tradizione e della cultura locale;
  • rafforzamento e potenziamento di attività tipiche locali legate all’incremento dell’offerta collegata alla fruizione turistico-culturale.
Leggi anche  Bando "Fabbrica intelligente, agrifood e scienze della vita": fino a 40 milioni di euro per progetti di R&D

Potrebbero interessarti

Formula Noleggio Operativo Impianto Fotovoltaico Formula Noleggio Operativo Impianto Fotovoltaico Cosa è più importante per te, possedere l'impianto oppure spendere di meno per i consumi energetici?...
Virtual Energy Management Con la Formula Digital Energy offriamo una soluzione integrata per monitorare i tuoi consumi e personale qualificato per interpretare i dati e farti r...
Kit fotovoltaici per abitazioni e piccole attività... Con un impianto fotovoltaico, riduci sensibilmente la bolletta elettrica. In più, con le detrazioni fiscali, recuperi il 50% di quello che hai speso....
Share

Posts by 

Newsletter

Ricerca bandi e contributi

Seguici anche su Telegram!

Enter your keyword:

Ciao!

Ogni settimana selezioniamo le opportunità più interessanti: incentivi, contributi e fondi per far partire investimenti o progetti.

Non perdere nessuna occasione, iscriviti al nostro servizio di aggiornamento gratuito per ricevere le ultime notizie.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: