• Via dei Principati, 17
    84122 Salerno (SA), Italy
  • + 39 089 9253224
    info@rethink.srl

Rischio Sismico in Campania: contributi a fondo perduto per consolidamento edifici privati.

Contro il rischio sismico, la Regione Campania ha stanziato fino a 40mila € di contributi per la realizzazione di interventi strutturali di rafforzamento locale, miglioramento sismico, demolizione e ricostruzione di edifici privati.

Sul BURC n. 71 del 31/10/2016 sono state approvate le “Istruzioni operative” per la concessione dei contributi per la realizzazione degli interventi strutturali di rafforzamento locale, miglioramento sismico, demolizione e ricostruzione di edifici privati. Di seguito i dettagli della misura.

RISORSE DISPONIBILI

€ 3.587.860,66

SOGGETTI BENEFICIARI

Proprietari degli edifici ricadenti nei comuni di cui all’Allegato A, a condizione che:

  • l’edificio non è oggetto di interventi strutturali, già eseguiti o in corso;
  • l’edificio non ricade in area classificata R4 dal piano per l’assetto idrogeologico (PAI);
  • l’edificio non è ridotto allo stato di rudere o abbandonato;
  • oltre due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari dell’edificio sono destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, oppure all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva;

TIPOLOGIA DEGLI INTERVENTI AMMISSIBILI

  • interventi di rafforzamento locale;
  • interventi di miglioramento/adeguamento sismico;
  • interventi di demolizione e ricostruzione.

CONTRIBUTI

  • interventi di rafforzamento locale: € 100,00/mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite di € 20.000,00 moltiplicato per il numero delle unità abitative e € 10.000,00 moltiplicato per il numero di altre unità immobiliari;
  • miglioramento sismico: € 150,00/mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite di € 30.000,00 moltiplicato per il numero delle unità abitative e € 15.000,00 moltiplicato per il numero di altre unità immobiliari;
  • demolizione e ricostruzione: € 200,00/mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite massimo di € 40.000 moltiplicato per il numero delle unità abitative e €20.000 per altre unità immobiliari.
Leggi anche  Conto Termico 2.0: contributi per caldaie e stufe a biomassa

PROCEDURA

  1. entro il 30 Novembre 2016, i Comuni pubblicizzano l’iniziativa seguendo lo Schema di Avviso (all. B)
  2. entro 60 giorni dalla pubblicazione nell’Albo pretorio del Comune, i cittadini che intendono aderire all’iniziativa dovranno presentare al Comune la richiesta di contributo utilizzando lo schema di domanda di cui all’allegato C;
  3. entro i successivi 45 giorni, il RUP deve effettuare il caricamento dei dati nell’apposito software reso disponibile dal Dipartimento della Protezione Civile e trasmettere il database generato dal software alla PEC della Giunta della Regione Campania

TEMPISTICHE

I soggetti collocati utilmente nelle graduatorie definitive devono presentare al Comune un progetto di intervento unitamente all’attestazione di cui all’allegato E a firma di un professionista abilitato:

  1. entro 90 giorni per gli interventi di rafforzamento locale;
  2. entro 180 giorni per gli interventi di miglioramento sismico o demolizione e ricostruzione.

I lavori dovranno iniziare entro 30 giorni dalla comunicazione all’interessato dell’ammissione a contributo e dovranno essere completati:

  • entro 270 giorni (nel caso di rafforzamento locale),
  • entro 360 giorni (nel caso di miglioramento sismico)
  • entro 450 giorni (nel caso di demolizione e ricostruzione).

LIQUIDAZIONE DEI FONDI E RENDICONTAZIONE DELLE SPESE

Il Comune eroga ai beneficiari i contributi concessi, secondo le seguenti modalità:

  • 30% al momento dell’esecuzione del 30% del valore delle opere strutturali ammesse a contributo;
  • 40% al momento dell’esecuzione del 70% del valore delle opere strutturali ammesse a contributo;
  • la rata del 30% finale viene erogata a saldo al completamento dei lavori strutturali ammessi a contributo. Nel caso di lavori che richiedono il collaudo statico, la rata finale è erogata al momento della presentazione del certificato di collaudo statico.

AGGIORNAMENTO del 09/10/17

Sul BURC n. 74 del 9 Ottobre 2017 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 9 del 02.10.2017 ad oggetto “D.D. 1281/2016 – Concessione di contributi per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici di proprieta’ privata – Approvazione graduatoria provvisoria

Leggi anche  Conto Termico 2.0: contributi per pompe di calore

Qui di seguito le graduatorie:

AGGIORNAMENTO del 27/12/17: pubblicate le graduatorie definitive

Sul BURC n. 93 del 27 Dicembre 2017 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 35 del 22.12.2017 ad oggetto “D.D. 1281/2016 – Concessione di contributi per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici di proprietà privata – Approvazione graduatoria definitiva e conferma prenotazioni di impegno”.

Qui di seguito la graduatoria definitiva e l’elenco dei beneficiari:


Rethink – Sustainable Solutions, società di ingegneria di Salerno, è a tua disposizione per presentare le pratiche necessarie per la richiesta di contributo, la perizia tecnica, la progettazione dell’intervento di consolidamento e la direzione dei lavori. Per una valutazione preliminare gratuita della fattibilità dell’intervento o per organizzare un sopralluogo senza impegno, invia a info@rethink.srl una richiesta specificando:

  • Recapiti interessato
  • Indirizzo Immobile
  • Tipologia Costruttiva (calcestruzzo armato, muratura, acciaio, mista)
  • Anno di realizzazione
  • Destinazione (abitativo, uso ufficio, produttivo)

Lasciaci i tuoi recapiti nel form in basso e sarai ricontattato quanto prima per maggiori informazioni. Domande da presentare entro la fine del 2016.

Potrebbero interessarti

Come scegliere una batteria domestica per l’... Lo storage elettrochimico, per intenderci quello della Tesla Powerwall 2 & simili, promette di rivoluzionare il modo con cui l’energia è gestita, ...
Virtual Energy Management Con la Formula Digital Energy offriamo una soluzione integrata per monitorare i tuoi consumi e personale qualificato per interpretare i dati e farti r...
“Efficienza energetica: casi studio, modelli... Giovedì 22 marzo, in occasione di HospitalitySud abbiamo preso parte al seminario ENERGIA, DOMOTICA E MATERIALI, con un intervento dal titolo "Efficie...
 Tags: , , , , ,
Share

Posts by 

No Comments Leave a comment  

Facci sapere cosa ne pensi

Newsletter

Ricerca bandi e contributi

Seguici anche su Telegram!

Enter your keyword:

Ciao!

Ogni settimana selezioniamo le opportunità più interessanti: incentivi, contributi e fondi per far partire investimenti o progetti.

Non perdere nessuna occasione, iscriviti al nostro servizio di aggiornamento gratuito per ricevere le ultime notizie.


In molti ci stanno chiedendo quando verranno pubblicate le graduatorie per l’accesso ai contributi per il Rischio Sismico. Lascia la tua email e sarai aggiornato appena possibile. Grazie!


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: